Realizzare una maglia: quale filato scegliere?

realizzare maglia,filato,scegliere filato,cotone,viscosa,lino,misto lino,seta,misto seta,creare maglia filato,maglia estiva,Per prima cosa bisogna dire che non esiste un filato giusto standard ma, quasi sempre,dipende dal prorpio fisico.
Fatta questa premessa, esistono una varietà di filati.

Fresco, morbido, resistente e ingualcibile. Da sempre il cotone è il tessuto estivo per eccellenza. Prima di comprare il filato, però, dai un’occhiata alle diverse combinazioni con le altre fibre naturali.

MISTO SETA. Fluido, lucido e sensuale accarezza le curve, sottolineandole. Sceglilo per canotte e micropull se vuoi mettere in risalto un bel décolleté.

MISTO LINO. Naturale e resistente, è veramente fresco (assorbe fino al 20 per cento d’umidità) e va bene per le giornate più calde. Più rigido rispetto al cotone, sceglilo se vuoi nascondere qualche chiletto in più.
MiSTO ViSCOSA. Morbido, scivola sul corpo senza costringerlo. Proprio per questo è da evitare se non vuoi mettere in evidenza pancetta e fianchi troppo generosi.