Dieci regole da seguire per mangiare meno

 

dimagrire,consigli per dimagrire,trucchi per dimagrire,benessere,restare in forma,dimagrire mangiando,Evitare la fretta e il nervosismo quando si mangia è il modo più semplice per conservare la forma fisica e il benessere.

1)Consumare i pasti in ambienti tranquilli e non rumorosi cercando di allontanare i pensieri spiacevoli dalla mente.

2)Sedersi sempre a tavola per mangiare.

 

3)Avere a disposizione, per consumare un pasto, almeno mezz’ ora durante la quale non essere disturbati per nessuna ragione. Fissato questo tempo minimo, bisogna rimanere seduti a tavola anche se si è già terminato di mangiare.

 

4)Mentre si mangia evitare di avviare discussioni con gli altri commensali per non innervosirsi e pregiudicare così la masticazione e, di conseguenza, la digestione.

 

5)Tagliare a pezzettini il  cibo, mai fare forchettate o cucchiaiate troppo piene che riempiono eccessivamente la bocca e rendono difficile la masticazione.

 

6)Le consistenze molli e cremose diseducano l’apparato masticatorio, per questo è meglio moderare gli alimenti troppo morbidi (spesso anche ad alto contenuto calorico) o che richiedono poco lavoro masticatorio come formaggi teneri, gelati, frullati, hamburger, frutta cotta, creme, brioche.

 

7)Organizzare i pasti in modo che siano a base di cibi consistenti come pane, pasta e riso integrali; legumi; crocchette; muesli; fiocchi di avena o di riso; crostini di pane integrale; biscotti secchi tipo gallette; barrette di cereali in fiocchi o di semi di sesamo con miele ecc.

 

8)Masticare ogni boccone parecchie volte prima di deglutire. La macrobiotica (disciplina che predilige cibi vegetali e cereali) prescrive di farlo addirittura 33 volte.

 

9)Pensare anche a gustare i cibi. Mangiare è innanzitutto un piacere e deve gratificare il senso del gusto oltre che nutrire.

 

10)Assicurarsi di possedere una dentatura in buone condizioni. In caso di dubbi consultare un dentista

Dieci regole da seguire per mangiare menoultima modifica: 2012-10-15T12:37:56+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento